Galerie

Home/Galerie

01.08.2012, Ballenberg/BE

Al Ballenberg, museo delle culture svizzere all’aperto, ogni anno si tengono i discorsi del 1. agosto nelle quattro lingue nazionali. Nel 2012: Andy Tschümperlin (tedesco), Silva Semadeni (italiano), Tarcisius Caviezel (romancio), Dominique de Buman (francese). Sulla foto anche la nuova direttrice Katrin Rieder e il presidente della Fondazione Ballenberg Yves Christen.

16.07.2012, Amrum/Nordfriesland

Il vento (qui: forza 7) sferza spesso il Mare del Nord. La lunga spiaggia di Amrum con le dune di sabbia finissima, verso l’entroterra ricoperte dalla vegetazione pioniera, si trova nel Parco nazionale Wattenmeer.

10.07.2012, Dagebüll/Nordfriesland

Chilometri e chilometri di dighe – rialzate negli ultimi anni perché il livello del mare si alza – proteggono le campagne dalle furie del Mare del Nord. Per i ciclisti un’affascinante possibilità di godere il sole, il mare, l’aria fresca, il vento (se non troppo forte), le possibilità di osservare gli innumerevoli uccelli da noi ormai scomparsi.

17.06.2012, Runcalier

I prati fioriti diventano sempre più rari, di solito dominano i “piscia in lecc'” dei prati grassi concimati. Per fortuna nei Grigioni, con oltre il 50% di contadini bio, se ne trovano ancora, anche vicino a Coira.

01.01.2012 Orecchione – animale dell’anno 2012

Quest’acrobata volante è minacciato in Svizzera, come del resto quasi tutte le circa 30 specie indigene di pipistrelli. L’esbosco di legno vecchio e morto dalle foreste e i paesaggi banalizzati rendono la vita difficile ai chirotteri. Con la scelta dell’orecchione ad Animale dell’anno, Pro Natura vuole richiamare l’attenzione sulla condizione critica della biodiversità in Svizzera.

12.11.2011, Monte Verità (Ascona)

Un nuovo importante passo verso la creazione di un nuovo parco nazionale in Svizzera: Pro Natura consegna simbolicamente un milione di franchi al Parco nazionale del Locarnese per rimunerare comuni, patriziati e privati proprietari dei territori che verranno a trovarsi nella zona centrale del parco.

23.10.2011 Elezioni CN

Il Cantone dei Grigioni per i prossimi quattro anni sarà rappresentato in Consiglio nazionale da Josias Gasser (nuovo, Verde liberale), Heinz Brand (nuovo, UDC), SilvaSemadeni (nuova, PS), Hansjörg Hassler (PBD) e MartinCandinas (nuovo, PDC).

19.10.2011, Coira

No al carbone! Tutte le forze rosso-verdi  grigionesi inoltrano un’iniziativa cantonale firmata da oltre 4’300 cittadini e cittadine. Si  chiede che il Governo quale maggiore azionista si opponga alla costruzione di centrali a carbone in Italia e in Germania da parte della ditta Repower SA. Le emissioni di CO2, che compromettono il clima, si devono ridurre, non aumentare!

8-10.11.2011, Ligerz sul lago di Bienne

Il Fondo svizzero per il paesaggio compie 20 anni. La commissione FSP ha festeggiato questo anniversario con un convegno pubblico sulla cura del paesaggio a Magglingen/Macolin con una visita a vari progetti nella regione del lago di Bienne.

28.08.2010, Bolle di Magadino

Il Consiglio dei delegati di Pro Natura si fa spiegare da Luca Vetterli, il segretario di Pro Natura Ticino, la rivitalizzazione del delta del Ticino, avvenuta dopo anni di dure lotte. Il delta rappresenta una delle più importanti aree svizzere per la migrazione degli uccelli.

11.08.2011, Altstätten (SG)

Nella pianura del Reno sangallese dominano industria e agricoltura intensiva. Invece il territorio intorno alla “Schollenmühle”, la vecchia fabbrica di torba, è diventato – grazie alla decennale attività della Pro Riet – una riserva naturale di grande valore, che riporta nella regione, quasi come per miracolo, una parte della biodiversità scomparsa. Con la mia attività nella commissione del Fondo svizzero per  il paesaggio vedo crescere questo progetto, che la popolazione apprezza quale offerta per una scampagnata.

5.08.2011, Coira

Il PS Grigione ha lanciato a Coira la campagna per l’elezione del Consiglio nazionale. Nelle prossime settimane le due candidate e i tre candidati faranno tappa nelle diverse regione del Cantone dei Grigioni.

25.07.2011, Tschierv

La sorgente del Rom si trova in una riserva naturale. Il Rom è l’unico fiume svizzero che scorre dalla sorgente al confine senza che le sue acque vengano utilizzate per la produzione di energia idroelettrica. In cambio si è potuto ottimizzare lo sfruttamento del torrente Muranzina (piano di protezione e sfruttamento Val Müstair).

19.07.2011, Tschlin

Un campo di orzo sopra il villaggio di Tschlin in Engadina Bassa. Per le nuove birre biologiche grigionesi, come “La Biera da Tschlin”, ci vuole orzo, possibilmente orzo biologico indigeno. Contadini innovativi si impegnano nella cooperativa Gran Alpin e producono oggi orzo da birra su ca. 30 ha. Questo l’ho potuto constatare in occasione dei sopralluoghi quale membro della Commissione del Fondo svizzero per il paesaggio.

26.05.2011, Bellinzona

Il Premio corsi d’acqua 2011 è stato assegnato alla Fondazione Bolle di Magadino per la rinaturazione esemplare della foce del Ticino e al Cantone Ticino per la sua opera di promozione della rinaturazione dei corsi d’acqua. Con questo doppio riconoscimento, Pro Natura, l’Associazione per l’ingegneria naturalistica, l’Associazione svizzera dei professionisti della protezione delle acque e l’Associazione svizzera di economia delle acque vogliono da un lato onorare quanto fatto in una zona umida di importanza internazionale e senza pari nel nostro paese, e dall’altro incoraggiare il Cantone a portare avanti con coerenza la sua politica in questo senso.

04.05.2011, Sent

Studenti e insegnanti della sezione italiana della Scuola cantonale di Coira visitano il villaggio engadinese di Sent.

28.08.2010, Bolle di Magadino

Il Consiglio dei delegati di Pro Natura si fa spiegare da Luca Vetterli, il segretario di Pro Natura Ticino, la rivitalizzazione del delta del Ticino, avvenuta dopo anni di dure lotte. Il delta rappresenta una delle più importanti aree svizzere per la migrazione degli uccelli.

25.09.2009, Gribbio/TI

Un incontro inaspettato in occasione di un sopralluogo per il Fondo svizzero del paesaggio (FSP) sull’Alpe Piota sopra Gribbio in Leventina. L’FSP sostiene il progetto di recupero e valorizzazione del lariceto di Gribbio.

19 .09.2009, Champ-Pittet

Per i 100 anni di Pro Natura il consigliere federale Moritz Leuenberger visita il centro di Champ-Pittet/VD e tiene un discorso commemorativo. Pro Natura è nata nel 1909 con lo scopo di creare il Parco nazionale svizzero in Engadina.

27.09.2009, Berna

La 5. classe bilingue della Scuola cantonale di Coira in visita a Berna incontra la consigliera federale Eveline Widmer-Schlumpf.

13.05.2006, Parco naturale regionale Jura vaudois

Il comitato direttivo di Pro Natura (con congiunti) in una riserva naturale romanda. Pro Natura, che è nata nel 1909 per realizzare il Parco nazionale svizzero, promuove anche oggi la creazione di grandi riserve naturali e nuovi parchi in Svizzera.

14.08.1999, Val Madris

La consigliera federale Ruth Dreifuss in visita in Val Madris, per vedere con i propri occhi dove si voleva costruire un bacino idroelettrico di pompaggio.

10.06.1999, Berna

La deputazione grigionese alle Camere federali (1995-1999) con altri grigionesi attivi a Berna. Una volta tanto anche il Grigioni Italiano è rappresentato da Silva Semadeni, consigliera nazionale, e Mariangela Wallimann-Bornatico, direttrice dei Servizi parlamentari.

02.05.1998, Poschiavo

Poschiavo festeggia il neoeletto consigliere di stato Claudio Lardi, con lui l’allora consigliera nazionale Silva Semadeni.

28.10.1995, Poschiavo

Per l’elezione di Silva Semadeni in Consiglio nazionale ha avuto luogo una grande festa sulla Piazza di Poschiavo con allocuzioni del podestà Guido Lardi e del presidente del PS svizzero Peter Bodenmann.

13.04.1987, Poschiavo

Riunione del Comitato della sezione del PS Poschiavo, che esiste fin dal 1980, mentre a Brusio la sezione è stata fondata già nel 1976. Oggi il PS Valposchiavo forma una sola sezione.

01.06.1956

A quei tempi si poteva frequentare la “scölina” già all’età di tre anni.